STOP AL BULLISMO

La maniera migliore per prevenire e contrastare il fenomeno del
bullismo e del cyberbullismo è quella di adottare una politica scolastica integrata consistente in un insieme coordinato di azioni in cui siano
coinvolte tutte le componenti scolastiche ed in cui tutti gli adulti (dirigente,
docenti, personale non docente, genitori) si assumano la responsabilità
di entrare in relazione con gli alunni e di fornire prima di tutto informazioni ed aiuto.
Il recupero dei “bulli” e dei “cyberbulli” può avvenire solo attraverso
l’intervento educativo sinergico delle agenzie preposte alla loro educazione e quindi, famiglia, scuola, istituzioni.
A fianco dell’intervento educativo-preventivo, si dovranno tuttavia applicare
nei confronti dei bulli e dei cyberbulli delle misure disciplinari e delle
misure di intervento che dimostrino chiaramente che la scuola condanna
fermamente i soprusi, i comportamenti aggressivi ed ogni forma di
prepotenza, sia online sia offline (Approccio a “Tolleranza zero”).

In allegato il Regolamento  e i moduli per la segnalazione.

Inviare la segnalazione compilata all'indirizzo mail del referente bullismo e cyberbullismo: Prof.ssa Lilliù Marta

marta.lilliu@istitutocomprensivolevanto.edu.it

INSIEME VINCIAMO IL BULLISMO!!!

Allegati
MODULO SEGNALAZIONE ATTO BULLISMO-CYBERBULLISMO (1).docx